Pupolin Silvano

Picture of Pupolin Silvano

Silvano Pupolin (S67, M71, SM83), received the Laurea degree in Electronic Engineering from the University of Padova, Italy, in 1970. Since then he joined the Department of Information Engineering, University of Padua, where currently is Full Professor of Electrical Communications. He was Chairman of the Faculty of Electronic Engineering (1990-1994), Chairman of the PhD Course in Electronics and Telecommunications Engineering (1991-1997), (2003-2004) and Director of the PhD School in Information Engineering (2004-2007). Chairman of the board of PhD School Directors of the University of Padua (2005-2007), Member of the programming and development committee of the University of Padua (1997-2002), Member of Scientific Committee of the University of Padua (1996-2001), Member of the budget Committee of the Faculty of Engineering of the University of Padua (2003-2009), Member of the Board of Governor of CNIT "Italian National Interuniversity Consortium for Telecommunications” (1996-1999), (2004-2007), Director of CNIT (2008-2010), General Chair of the 9-th, 10-th and 18-th Tyrrhenian International Workshop on Digital Communications devoted to "Broadband Wireless Communications”, "Multimedia Communications” and "Wireless Communications”, respectively, General Chair of the 7th International Symposium on Wireless Personal Multimedia Communications (WPMC'04).

He spent the summer of 1985 at AT&T Bell Laboratories on leave from the University of  Padua, doing research on Digital Radio Systems.

He was Principal investigator for national research projects entitled "Variable bit rate mobile radio communication systems for multimedia applications" (1997-1998), "OFDM Systems with Applications to WLAN Networks" (2000-2002), and "MC-CDMA: an air interface for the 4th generation of wireless systems" (2002-2003). Also, he was Task leader in the FIRB PRIMO Research Project "Reconfigurable platforms for broadband mobile communications” (2003-2006).

Interests: Digital Communication Systems, Brain Computer Interface (BCI) and Brain Machine I

Courses

Cod Esame INP4065420 CFU 6 Ore Tot 48

Category: Corsi di Laurea / Primo Semestre

Cod Esame IN09111233 CFU 9 Ore Tot 72
PREREQUISITI:
Teoria dei segnali: Trasformate di Fourier, di Laplace; convoluzione e correlazione; energia e potenza. Segnali attraverso sistemi lineari: relazioni ingresso-uscita.
Elementi di Teoria della probabilita': variabili aleatorie, funzioni densita' di probabilita', distribuzione di probabilita', momenti, funzione caratteristica.
Elementi di elettrotecnica: Legge di Ohm, principi di Kirchoff, impedenza, generatore equivalente.

CRITERI DI VALUTAZIONE
Si valuteranno le capacita' del candidato di risolvere problemi concreti relativi a parti di sistemi di telecomunicazioni. E' importante che lo studente sappia utilizzare le metodologie adeguate per raggiungere la soluzione del problema posto.
La valutazione avverra' per mezzo di una prova scritta ed un colloquio durante il quale si discuteranno anche le metodologie utilizzate nella soluzione della prova scritta.

CONTENUTI
Conoscenze di base dei sistemi di trasmissione numerica in banda base e in banda passante. Introduzione alle reti di comunicazioni con esempi di protocolli di accesso e di controllo dell'errore.
Sorgenti di segnali. Segnali a tempo continuo e a tempo discreto. Variabili aleatorie e processi aleatori. Caratterizzazione dei mezzi di trasmissione e dei componenti. Modello dei sistemi di trasmissione. Modulazioni numeriche e loro prestazioni. Trasmissione analogica per via numerica (PCM). Introduzione alle reti di comunicazione. Il modello ISO-OSI. Catene di Markov a tempo discreto e a tempo continuo. Teoria delle file di attesa (code) e loro prestazioni. Strato di accesso dati e protocolli (Polling, Token ring, Aloha, CSMA). Protocolli di controllo dell'errore ARQ (Stop & Wait, Go Back N, Selective repeat). Esempi di LAN

TESTO DI RIFERIMENTO
N.Benvenuto and M.Zorzi, Principles of Communications Networks and Systems. --: Wiley, 2010
Appunti dalle lezioni

Category: Corsi di Laurea / Secondo Semestre

Cod Esame IN09111233 CFU 9 Ore Tot 72

Category: Corsi di Laurea / Secondo Semestre

Cod Esame INP4064899 CFU 6 Ore Tot 48
Per altre informazioni si veda la pagina:
http://www.dei.unipd.it/~zanella/courses/LABTLC/

Category: Corsi di Laurea / Secondo Semestre

Cod Esame INN1028940 CFU 6 Ore Tot 48

**** IMPORTANTE: Per l'A.A. 2014-2015 il corso di "Comunicazioni con Mezzi Mobili" verrà fatto tacere causa assenza di studenti iscritti.****

PREREQUISITI
Tecniche di trasmissione e ricezione di segnali numerici sia in banda base che in banda passante; modellizzazione del canale numerico.
Propagazione dei campi elettromagnetici anche in presenza di mezzi non omogenei.
Tali prerequisiti fanno parte dei contenuti degli insegnamenti di Trasmissione Numerica e di Propagazione e Antenne impartiti al primo anno di questo Corso di laurea Magistrale.

CONOSCENZE E ABILITA' DA ACQUISIRE
A conclusione dell’insegnamento lo studente avra’ acquisito conoscenze e abilita’ che gli permetteranno di avere una visione globale di un sistema di comunicazione radiomobile che tenga conto dei numerosi fattori che ne influenzano il buon funzionamento. Inoltre sara’ in grado di comprendere il funzionamento e progettare sistemi di comunicazione radiomobili sia per la parte trasmissiva che di accesso al canale radio. In particolare conoscera’ protocolli di multiplazione ed accesso multiplo, sapra’ valutare la capacita’ del sistema e potra’ integrare al meglio i sistemi di trasmissione con i protocolli di accesso. Sara' anche in grado divalutare le prestazioni e progettare la rete fissa di interconnessione fra le stazioni radiomobili.

CRITERI DI VALUTAZIONE
Si valutera' la capacita' dello studente ad analizzare e risolvere problemi inerenti i sistemi di comunicazione radiomobili sia dal punto di vista della trasmissione che dei protocolli in una visione integrata.

CONTENUTI
Protocolli di multiplazione (TDM, FDM, CDM) e di accesso multiplo (TDMA, FDMA, CDMA, Aloha, CSMA, ecc.)
Capacita’ del canale radio
Elementi di commutazione e di gestione degli utenti mobili.
Esempi di sistemi radiomobili (GSM, UTRA, LTE)
La rete fissa di supporto alle reti radiomobili

TESTI DI RIFERIMENTO
E. Dahlman, S.Parkvall, J. Skold, P. Beming, 3G Evolution, HSPA and LTE for Mobile Broadband. Oxford, UK: Academic Press, 2007.
Mischa Schwartz, Mobile Wireless Communications. Cambridge, MA: Cambridge University Press, 2005.
D. Tse, and P. Viswanath, Fundamentals of wirless communications. Cambridge, MA: Cambridge University Press, 2005

Category: Corsi di Laurea Magistrale / Primo Semestre

Aim: The course is intended to give a survey of the basic aspects of signal domains and the effects in digital signal processing in terms of signal distortion.

 

Topics:

 

1.       Review of some notions on Fourier Transform in different time domains (continuous and discrete; aperiodic and periodic). The FFT.

 

2.       Definitions and properties of signal energy, convolution, correlation in the time domains and their Fourier transforms

 

3.       Signal transformations. Linear transformations. Elementary transformations: sampling and interpolation. Up- and Down-Periodization

 

4.       Numerical computation of the Fourier transform of a continuous-time finite energy signal via FFT

 

5.       Numerical computation of the convolution (correlation) of two continuous-time finite energy signals via FFT.

 

6.       Bandlimited continuous time signal filtering: from analog filters to a mix of analog and digital filters.

 

7.       Example of applications: OFDM modulation and cyclic prefix.

 

8.       Channel estimation in OFDM systems

 

9.       Estimate of power spectrum for finite power signals. From definitions to numerical computation.

 

10.   FFT output SNR for a quantized input signal. Discussion

 

Course requirements:

Basic knowledge of signals and systems.

 

References:

All the necessary material can be found in G. Cariolaro book: ”Unified Signal Theory”, (Springer-Verlag, London 2011).

 

Time table: Course of 20 hours (2 two-hours lectures per week): Classes on Monday and Friday, 10:30 – 12:30. First lecture on Monday October 12-th, 2015. Room 318 DEI/G (3-rd floor, Dept. of Information Engineering, via Gradenigo Building).



Category: Corso di Dottorato in Ingegneria dell'Informazione