Stampa questo capitoloStampa questo capitolo

Piani di Studio, Lauree, Stage, Esperienze Internazionali, Commissioni, CONTATTI

Stage e tirocini

Il Servizio Stage e Mondo del Lavoro è la struttura dell'Università di Padova che coordina e promuove i rapporti fra l'Università e il mondo del lavoro. Uno degli obiettivi è l'attivazione, gestione e valutazione degli stage, sia per studenti che per neo-laureati entro 12 mesi dal conseguimento del titolo.

All'indirizzo http://www.unipd.it/stage/ sono disponibili, al riguardo, iniziative, modulistica e informazioni utili.



PROCEDURA PER LO SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO

Trovare l'azienda

Per trovare un Ente/Azienda in cui svolgere un tirocinio lo studente può:

  • Cercare da solo un Ente/Azienda
  • Cercare un relatore/tutore universitario che ha già proposte di aziende, vedi anche Proposte stage

  • Consultare l'elenco delle aziende disponibili ad accogliere studenti in stage
  • Far riferimento al Servizio Stage e Mondo del Lavoro attraverso la Vetrina degli stage


Dopo aver trovato l'azienda


Prima di dare avvio ad uno stage è necessario seguire le indicazioni Per iniziare lo stage e compilare l'apposita modulistica CONVENZIONE - PROGETTO FORMATIVO

La modulistica va spedita o consegnata al Servizio Stage in duplice copia originale: successivamente l'Università invierà all'azienda una copia controfirmata sia del progetto formativo che della convenzione.


N.B.:
il tirocinio, se previsto dal proprio ordinamento, è un esame e pertanto deve essere registrato nel verbale e nel libretto. Se non è previsto dal proprio ordinamento, è una attività formativa libera non riconoscibile nel proprio percorso formativo (salvo eventuale approvazione da parte della Commissione didattica per la valutazione dei piani di studio).

RICONOSCIMENTO TIROCINIO SVOLTO NELL'AMBITO DI UNA ATTIVITA' LAVORATIVA

Lo studente ha sempre e comunque l'obbligo di concordare con un docente relatore l'attività di tirocinio e di occuparsi della necessaria documentazione.

DM 270/04

Lo studente, che già svolge una attività lavorativa presso una azienda, può farsi riconoscere tale attività esclusivamente come tirocinio lavorativo (9 cfu, 250 ore in 10 settimane) per il corso di laurea in ingegneria informatica o tirocinio lavorativo (6 cfu, 180 ore in 8 settimane) per i corsi di laurea in ingegneria biomedica ed elettronica (soli corsi di laurea triennale).

DM 509/99

Lo studente, che già svolge una attività lavorativa presso una azienda, può farsi riconoscere tale attività esclusivamente come tirocinio lavorativo (9 cfu, 250 ore in almeno 10 settimane) (soli corsi di laurea triennale).


SVOLGIMENTO DEL TIROCINIO ALL'ESTERO - LLP ERASMUS STUDENT PLACEMENT


L'Università di Padova mette a disposizione borse di mobilità per studenti che intendono svolgere uno Stage in un paese dell'Unione Europea, nell'ambito del programma LLP/ERASMUS.


Ci sono due azioni di mobilità SMP con due bandi distinti:

  1. azione SMP Student Mobility for Placements rivolta a tutti gli studenti
  2. azione PR_T Promotore di Relazioni Transnazionali, rivolto a profili specifici indicati nel bando stesso.

Le borse assegnate dall'Ateneo sono di 1500 euro, pari a 3 mesi di stage finanziati.

Ogni anno viene pubblicato un apposito bando, assieme a un elenco delle offerte di stage da parte delle aziende convenzionate, cui gli studenti possono candidarsi. Possono inoltre essere valutate proposte reperite autonomamente dallo studente: in questo caso sono preferite aziende, ONG e associazioni rispetto alle università, nell'osservanza degli obiettivi formativi e professionalizzanti del programma.

Per maggiori informazioni contattare il SERVIZIO STAGE

Ultima modifica: giovedì, 4 luglio 2013, 10:30